Page 12 - SINCONA Auction 67 - Persian Coins and Medals, World Orders and Decorations
P. 12

Condizioni d’asta
           Per l’asta SINCONA 67 vigono le seguenti condizioni di   che si attestino al di sotto del prezzo di partenza non possono
           aggiudicazione che si intendono pienamente accettate con la   essere prese in considerazione. Ordini “o/o”, nonché eventuali
           presentazione di un’offerta scritta, elettronica, verbale o telefonica:   ordini limitati possono essere eseguiti o presi in considerazione
                                                              solo a determinate condizioni. Il banditore può rifiutare delle
           1.  La vendita all’incanto avviene volontariamente e pubblicamente   offerte senza indicarne i motivi e  declinando qualsiasi
              a nome della SINCONA Swiss International Coin Auction SA   responsabilità in proposito.  Con l’aggiudicazione, il rischio
              per conto del o dei fornitori che rimane/rimangono anonimo(i)   passa in capo all’acquirente. Ogni aggiudicante è personalmente
              e secondo le linee guida dell'International Association of
              Professional Numismatists (IAPN, www.iapn-coins.org).   responsabile dei propri acquisti e non può  addurre di aver
                                                              acquistato per conto di terzi.
           2.  Coloro che presentano anonimamente delle offerte a SINCONA   6.  Nei casi di regime fiscale normale (vedi la cifra 7, cpv. 1) sul
              Swiss International Coin Auction SA (denominata nel prosieguo   prezzo di aggiudicazione è dovuto un supplemento per
              “banditore” o “SINCONA SA”)  sono pregati di legittimarsi   l'ammontare del  20%. Sui lotti adeguatamente contrassegnati
              prima dell’asta. Il banditore si riserva, inoltre, a propria libera   (con “•”), soggetti alla tassazione sui margini (vedi la cifra 7
              discrezione e senza indicazione dei motivi, di vietare a delle   cpv. 3) e forniti o consegnati  in Svizzera è dovuto un
              persone l’ingresso nei locali d’asta.
                                                              supplemento per l'ammontare del 22.5% (compresa l'imposta sul
              Con il consenso dell’autorità di vigilanza sulle aste, il banditore   valore aggiunto legale).
              è autorizzato a discostarsi dalla sequenza prevista nel catalogo e   Per la partecipazione all'asta  tramite una piattaforma "Live
              di accorpare dei numeri. I lotti non vengono suddivisi. In caso   Bidding"  non  vengono addebitati premi o commissioni
              di divergenze  di opinioni,  un lotto può essere nuovamente
              bandito dal banditore. L’asta viene condotta in lingua tedesca e   aggiuntive.
              parzialmente in lingua inglese.                 La fattura dell'asta è dovuta immediatamente dopo l'avvenuta
                                                              aggiudicazione e da pagare in franchi svizzeri (CHF).
           3.  Gli ordini scritti e telefonici vengono eseguiti scrupolosamente
              dal banditore che tenta  di ottenere il miglior prezzo, senza   7.  Per tutte le monete, eccetto per le monete d'oro coniate dallo
              tuttavia alcuna garanzia al riguardo. Le offerte scritte (e quelle   stato a fini di  pagamento, e anche per tutte le medaglie,
              inviate  elettronicamente)  possono  essere  tenute  in  banconote, le onorificenze, gli oggetti antichi, ecc. l'imposta sul
              considerazione solo se pervengono entro e non oltre 24 ore (o   valore aggiunto (IVA) svizzera per l'ammontare del 7.7% viene
              12 ore in caso di offerte tramite una piattaforma Internet) prima   aggiunta sul totale della fattura dell'asta (vale a dire il prezzo di
              dell'inizio dell'asta. L’offerta telefonica è di norma consentita   aggiudicazione  più il supplemento ed eventuali spese di
              per pezzi di valore stimato superiore a Fr. 500.- e deve essere   spedizione e premi assicurativi), (cosiddetto “regime fiscale
              notificata entro e non oltre 48 ore prima dell’inizio dell’asta.   normale”).
              Non si può garantire l’instaurazione di un  collegamento
              telefonico.                                     Non è dovuta l'IVA sulle monete d'oro coniate dallo Stato a fini
                                                              di pagamento.
              La SINCONA SA, nonché i gestori delle piattaforme di “Live
              Bidding” messe  a disposizione, si sforzano di garantire la   Non sarà esatta nessuna imposta sul valore aggiunto
              disponibilità e il funzionamento tecnicamente perfetto di tali   supplementare per gli acquirenti con domicilio in Svizzera per i
              piattaforme. Spetta all’offerente informarsi per tempo delle   lotti adeguatamente contrassegnati (con “•”), soggetti alla
              condizioni e dei requisiti tecnici di dette piattaforme eseguendo,   tassazione sul margine. Invece  di ciò, l'imposta  sul valore
              eventualmente, le installazioni e adattamenti necessari. La   aggiunto dovuta per questi lotti è compresa nel relativo tasso di
              SINCONA SA declina qualsivoglia responsabilità per danni o   supplemento (vedi cifra 6) (cosiddetta “tassazione del
              altre pretese derivanti da interruzioni o ritardi dovuti a mancanze   margine”).
              o difetti tecnici.
                                                              L'imposta sul valore aggiunto svizzera e un'eventuale tassazione
           4.  Per la vendita all’incanto non sono determinanti le immagini,   del margine vengono a mancare, se i lotti dell'asta sono spediti
              ma esclusivamente le descrizioni relative al rispettivo numero di   all'estero dal banditore d'asta.  Agli acquirenti con domicilio
              lotto all’interno del catalogo d’asta stampato. Il catalogo d’asta
              pubblicato in Internet ha carattere puramente informativo.    all'estero, sarà dapprima fatturata l'imposta sul valore aggiunto
                                                              che sarà tuttavia completamente restituita dal banditore d'asta al
           5.  I prezzi di partenza sono espressi in franchi svizzeri (CHF).   momento della  presentazione della decisione di tassazione
              L'aggiudicazione viene effettuata in franchi svizzeri (CHF) con   definitiva della dogana svizzera.
              l'annuncio dell'offerta più alta e obbliga il miglior offerente ad   8.  La fattura dell’asta deve essere pagata immediatamente dopo la
              accettare il lotto. In caso di offerte scritte di egual ammontare,   ricezione, al più tardi, tuttavia,  entro 10 giorni  dal termine
              ha la precedenza l’offerta pervenuta per prima. Eventuali offerte
   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17